Get Adobe Flash player
Area Riservata
K38 Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di K38 Italia


Sito Autorizzato
k38 authorized web small.png

Capo del Capo 2011 Report

Le condizioni si sono rivelate leggermente inferiori alle aspettative di un evento di Kitesurf e windsurf estremo quale il Capo del Capo, ma quando si ha a che fare con Eolo e Nettuno, un leggero cambio di condizioni è sempre comunque da preventivare; comunque la manifestazione ha avuto un esito molto soddisfacente e Capo Mannu si conferma uno degli spot più radicali sul territorio, dove  atleti di fama Internazionale, si confrontano in condizioni assolutamente altro che facili.

Un evento di simili dimensioni richiede una concentrazione e una professionalità fuori dall’orinario, attributi che al Team di Sergio Cantagalli certo non mancano.Dal suo primo esordio la K38 Italia è considerata Team Ufficiale per la sicurezza in acqua degli atleti della manifestazione, motivo per noi di vanto e soddisfazione.

 

Il preavviso generale al Capo del Capo 2011 è stato dato solo 24 ore prima, circostanza che ha obbligato Mario De Salvo, l’Operatore della K38 Italia che ha affiancato Fabio Annigoni nel lavoro in acqua, a imbarcare la sera stessa con destinazione Olbia.

 

Alle ore 11,00 la manifestazione ha avuto il suo inizio e la nostra presenza si è rivelata fondamentale per gli atleti del Windsurf che in molteplici situazioni veramente difficoltose, hanno approfittato delle due Aquabike di assistenza. Oltre ai partecipanti, molte anche le attrezzature “salvate” da una fine certa, a volte recuperate anche separatamente e poi mmediatamente riconsegnate così da permettere di terminare la loro heat con qualche manovra in più e risalire in classifica.

La seconda giornata ha visto in acqua i longboard e i sempre più comuni “SUP” (Stand UP Paddle), lunghe tavole da surf utilizzate con una speciale pagaia. Con Questi atleti, il lavoro della K38 Italia si concentrava prevalentemente vicino ai molteplici scogli affioranti della location, in supporto agli atleti in posizioni troppo rischiose per uscirne da soli. Molte altre informazioni, foto e classifiche le trovate su http://www.capodelcapo.com/

I prossimi appuntamenti K38 Italia sono i seguenti:

04/05 Giugno ad Agropoli (SA) per un corso Base/Avanzato

08 Giugno sempre ad Agropoli (SA) per la Giornata Mondiale degli Oceani dove verranno effettuate diverse dimostrazioni di salvataggio

12 Giugno a Bergeggi (SV) per il King of Island, gara di SUP nella spiaggia centrale di Bergeggi, clicca qui per nfo